PRENOTA
AL MIGLIOR PREZZO
  • Arrivo

  • Partenza

  • Adulti

  • Bambini

I PACCHETTI

escursioni

Se si è in vacanza ad Ischia oltre il weekend qualche escursione è un ottima alternativa alle terme o ad una calda giornata in spiaggia. L’isola verde è una perla che regala un mix di opportunità che poche altre mete turistiche italiane possono offrire: benessere, mare, natura e divertimento. E’ impossibile non godere della scoperta delle altre meraviglie che la Campania ed il Golfo di Napoli offrono a chi viene qui per un soggiorno.

ISCHIA IN MINIBUS MEZZA GIORNATA

(lunedì, mercoledì e venerdì)

E’ possibile visitare l’isola verde in mezza giornata facendo tappa in tutte (ma proprio tutte) i maggiori punti di interesse da vedere assolutamente? Ci proviamo! La più grande fra le isole del Golfo di Napoli, Ischia è piena di storia, bellezze artistiche e naturali. I borghi pieni di fascino, le stradine e le suggestive chiese, panorami mozzafiato e tanta acqua termale in ogni sua forma (sorgive, pozzi e fumarole). Un giro completo dell’isola è d’obbligo per chi arriva ad Ischia e farlo in mezza giornata permette di visitare un po’ di tutto quello che c’è di interessante da vedere. Per vivere appieno l’isola verde si deve però avere tempo a disposizione: ecco perché ci sono anche altre escursioni!

Lungo il percorso si faranno piccole soste nei punti di interesse di Ischia: Ischia Ponte, Casamicciola Terme, Lacco Ameno, Forio, Serrara Fontana e Barano. Un’ora servirà per visitare l’antico villaggio di pescatori di Sant’Angelo.

Durata prevista: circa 4 ore con partenza dall’albergo.

 

ISCHIA IN MINIBUS INTERA GIORNATA

(lunedì e giovedì)

Ischia può essere esplorata in tanti modi: uno dei migliori è passare un’intera giornata a scoprire le sue bellezze naturali, artistiche e storiche. Fare un giro per l’isola verde significa ammirare panorami mozzafiato e piccoli angoli di paradiso che solo una passeggiata può farti godere. Una rilassante giornata con gli amici o con la tua metà ti farà conoscere i posti più belle e assolutamente da vedere di Ischia.

Una guida accompagnerà a visitare il Museo di Santa Restituit a Lacco Ameno, la fabbrica di ceramiche Mennella a Casamicciola ed il Castello Aragonese ad Ischia Ponte. Il giro dell’isola in minibus continuerà a Barano e Serrara Fontana. Per il pranzo si sosterà nella parte alta dell’isola, godendo di una vista meravigliosa. Si prosegue in direzione Panza per visitare Sant’Angelo (la visita dura circa 1 ora) con un invito per un assaggio di vino al Cuotto e una visita ai Giardini Poseidon, il più grande parco termale di Ischia.

Il prezzo dell’escursione include gli ingressi ed il pranzo (bevande incluse).

 

SORRENTO, AMALFI, POSITANO, RAVELLO

(martedì, giovedì, domenica)

Le bellezze italiane sono numerose ma sulla Costiera Amalfitana se ne concentrano tante, tutte assieme. Sorrento, Amalfi, Positano e Ravello: quattro perle incastonate tra costoni rocciosi e un mare da favola. Un’escursione che offre panorami, sapori e colori unici al mondo. Un limoncello sulla penisola sorrentina, una veloce visita all’imponente duomo che domina Amalfi e la coloratissima Positano. Di Ravello e dei suoi scorci se ne innamora perfino il compositore tedesco Wagner. Impossibile restare impassibile di fronte a tanto fascino!

Ore 6.00 appuntamento. Ore 6.40 partenza per Napoli. In direzione Vico Equense si percorre l’autostrada Napoli- Castellammare, poi la strada panoramica per giungere a Sorrento. Sosta e visita in città (40 min). Proseguendo per la Costiera Amalfitana, ammireremo Positano dall’alto. Lungo la costa, sono previste soste per godere e fotografare il panorama unico. Visita ad Amalfi, passeggiata in centro, al Duomo di S. Andrea e al Chiostro annesso. Da Amalfi si sale verso Ravello. Visita all’incantevole Villa Rufolo. Ritorno attraverso i Monti Lattari fino all’autostrada per Napoli. Ore 19.00 rientro ad Ischia.

 

POMPEI, SORRENTO, AMALFI

(giovedì)

Una vacanza ad Ischia non è completa se non si visitano anche le altre bellezze della Costiera Amalfitana e del Golfo di Napoli. Un giro alternativo al classico tour che fa tappa nelle principali perle del golfo campano può essere accoppiare una visita di una località dell’entroterra come Pompei a Sorrento ed Amalfi. Il meglio della Magna Grecia in un solo giorno: una visita gli scavi archelogici all’ombra del Vesuvio ed una passeggiata tra i colori ed i profumi della Costiera.

Ore 06.00 appuntamento. Ore 06.40 partenza per Napoli. Si raggiunge Pompei. Pompei, visita guidata agli scavi (2 ore); Sorrento visita e sosta in città (30 min). Amalfi, visita del centro, del Duomo e del Chiostro. Ore 19.00 rientro ad Ischia.

 

POMPEI, VESUVIO

(mercoledì, venerdì e domenica)

Una gita fuori porta durante una vacanza ad Ischia alla scoperta delle verdi pendici del vulcano, simbolo di Napoli, il Vesuvio e degli scavi archeologici più suggestivi del mondo: Pompei. L’area archeologica è un museo all’aria aperta formatasi in seguito alla spettacolare eruzione del 79 d.c. che coprì ogni cosa nel raggio di chilometri di cenere. Il vulcano, poco distante, è una riserva selvaggia dove respirare aria pulita e fare una rilassante passeggiata osservando i diversi fenomeni naturali presenti.

Ore 06.00 appuntamento. Ore 06.40 partenza per Napoli. Si raggiunge Pompei. Visita guidata agli scavi e sosta (2 ore ca). Pausa pranzo. Si prosegue per il Vesuvio. L’escursione sarà guidata da un esperto che ne illustrerà la storia, la geologia ed i fenomeni naturali. Ore 19.00 rientro ad Ischia.

 

ERCOLANO, PAESTUM

(mercoledì)

Una passeggiata tra i resti simbolo della Magna Grecia e della magnificenza dell’impero romano. Un’escursione alla scoperta dell’area archeologica che si stende alle pendici del Vesuvio. Da Ercolano a Paestum il patrimonio culturale, storico ed archeologico della regione Campania è immenso e vale davvero la pena visitare la zona.

Ore 06.00 appuntamento. Ore 06.40 partenza per Napoli. Ore 19.00 rientro ad Ischia.

 

NAPOLI IERI E OGGI IN BUS

(giovedì)

Napoli, la perla dell’omonimo golfo, è una delle città più belle del mondo. Una passeggiata tra i suggestivi vicoli del centro storico della città e lo stretto passaggio tra gli antichi palazzi, le tante chiese barocche (e non solo) regalano una prospettiva unica della città. Venire in vacanza ad Ischia e poi passare una giornata a Napoli è un’esperienza affascinante e assolutamente da non perdere.

Partendo da Ischia per Pozzuoli, si prosegue in bus per Napoli. Sightseeing della città. L’escursione con guida continua fino a Piazza del Gesù. Si visita a piedi il centro storico attraverso i cardini e i decumani. Visita e sosta alle chiese di S. Chiara, Gesù Nuovo, Chiostro maiolicato e Napoli sotterranea con resti della città greco-romana. Pausa pranzo. Nel pomeriggio visita della zona monumentale con Piazza Municipio, Galleria Umberto, Piazza del Plebiscito ed i superbi edifici del Teatro San Carlo, del Palazzo Reale e della Chiesa di S. Francesco da Paola. Ritorno ad Ischia.

 

CASERTA, MONTECASSINO

(Giovedì)

Fare un’escursione a Caserta e Montecassino significa scoprire un lato unico del territorio campano. La magnificenza della Reggia con il suo immenso parco monumentale costruito da Luigi Vanvitelli che si contrappone alla suggestione dei piccoli borghi che costellano il casertano. Romantici, senza tempo e dichiarati patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO San Leucio, Caserta Vecchia offrono panorami mozzafiato e un artigianato locale da amare. Montecassino, invece, è immensa, spartana e intrisa di magia: completamente distrutta durante la Seconda Guerra Mondiale è stata ricostruita esattamente come in origine. Da vedere assolutamente.

Ore 06.00 Appuntamento. Ore 06.40 partenza per Napoli. In autostrada fino a Caserta. Visita della Reggia. Giro in bus e passeggiata nel parco per ammirare le famose cascate. Pausa pranzo. Visita dell’Abbazia. Ore 19.00 Rientro ad Ischia.

 

NAPUL’È... A PIEDI

(venerdì)

Vedi Napoli e poi muori recita un famoso detto popolare campano. Un’escursione nella città del sole e del mare è quasi vitale se si viene per una vacanza ad Ischia. Una passeggiata sul lungomare più bello del mondo, una pizza appena sfornata, un caffè con una sfogliatella a Piazza Trieste e Trento: non serve altro. Almeno apparentemente: c’è un mondo da scoprire tra gli antichi palazzi del centro storico, tra le strette strade dei Quartieri Spagnoli e… Napoli da vivere!

Si parte da Ischia per Napoli Molo Beverello. A piedi si raggiungerà Piazza del Gesù Nuovo, subito visita della Chiesa e della guglia. Si proseguirà per il monastero di Santa Chiara ed il suo chiostro; poi, Piazza San Domenico Maggiore, San Gregorio Armeno con le sue botteghe artigiane ed i suoi presepi famosi in tutto il mondo. L’escursione continua con la visita al Duomo ed al “Tesoro di San Gennaro”. Sosta per la Pizza Napoletana. Il pomeriggio è dedicato al centro moderno con visita alla Galleria Umberto, al Teatro San Carlo, al Palazzo Reale, Piazza Plebiscito. “Napul’è” termina in Piazza Municipio col suo Maschio Angioino per gustare una sfogliatella e un caffè caldo.Rientro ad Ischia.

 

ISCHIA IN GOZZO

Il giro di Ischia in barca è un modo per conoscere l’isola verde da un’altra prospettiva. Ammirare i luoghi più famosi dal gozzo è molto suggestivo e permette di scoprirne particolari che da lontano non si sarebbero notati. Passare la giornata a bordo della barca insieme agli amici è l’ideale per un’escursione piena di divertimento e relax è un’ottima idea, sopratutto se si viene ad Ischia per una vacanza di benessere. Sono tante le tappe da non pedere ed il tempo a dispozione limitato quindi muoviamoci!

Si può esplorare Ischia a bordo di un gozzo cabinato di 13 metri dotato di cucina, bagno, ampio prendisole e parasole si esplora Ischia Navigando le coste ischitane si possono scoprire le meraviglie di Ischia. Ci sono numerose grotte, diverse insenature, alcune cale raggiungibili esclusivamente via mare. Il personale di bordo guiderà gli ospiti alla scoperta della storia e dei miti della nostra verde. Durante le soste si potranno degustare, inoltre, alcuni piatti tipici della cucina mediterranea, assaporando i sapori della terra e mare ischitano.

 

SCOPRENDO PROCIDA

Procida, l’isola dai mille colori, è un’altra tappa per una piacevole escursione da fare se si viene ad Ischia per un soggiorno di relax e benessere. Seconda delle tre sorelle del Golfo di Napoli, l’isola è un vero gioiello del Mediterraneo. La suggestiva Terra Murata, l’Abbazia di San Michele ed il palazzo D’Avalois presidiano le bellezze dell’isola. Da visitare a piedi o in scooter per esplorare la Coricella e le piccole spiagge che la punteggiano. Uno spettacolo da non perdere.

Appuntamento nel primo pomeriggio ed imbarco per Procida. Arrivati sull’isola, con un microtaxi, simpatiche motorette a tre ruote, uniche nel loro stile folkloristico o taxi. L’escursione consiste in tour interno, fino ad arrivare alla Terra Murata, cittadella medioevale con la bellissima Abbazia di San Michele Arcangelo, la Biblioteca del 1500 e le catacombe romane. Nel tardo pomeriggio riprendiamo la nave per ritornare ad Ischia.

 

CAPRI IN BARCA

(tutti i giorni)

Arrivare dal mare sull’isola azzurra è sbarcare in un piccolo paradiso. Un angolo  di eden fatto di casette colorate, piazzette e piccole botteghe artigiane che si miscelano armoniosamente con le boutique di lusso e gli yacht attraccati a Marina Grande. Questa è Capri: sorella minore di Ischia ma che risplende come una piccola perla nel Golfo Campano. Da Anacapri, alla Grotta azzurra passando per i Faraglioni, Capri è una cartolina che resta nel cuore.

Si parte in motonave da Forio alle 7.55 e da Ischia alle 8,30. A Capri, insieme alla guida turistica, in minibus, si parte alla volta della zona alta dell’isola, Anacapri. Si percorrerà una strada panoramica che offre una stupenda vista dell’intero Golfo di Napoli. A piedi la visita del centro storico fino ad arrivare al Museo di “Capri in Miniatura”. Pausa pranzo. In minibus si tornerà a Capri per una visita alla famosa Piazzetta di Capri per raggiungere i Giardini di Augusto da dove è possibile osservare i Faraglioni e Marina Piccola. Presso il Giardino è possibile visitare il Monastero della Certosa ed una Fabbrica di profumi tipici. Pausa relax o, chi vuole,shopping (1 ora e mezza). È possibile, inoltre, effettuare anche l’escursione via mare della Grotta Azzurra. Ore 16.00 rientro ad Ischia.

 

escursioni

Se si è in vacanza ad Ischia oltre il weekend qualche escursione è un ottima alternativa alle terme o ad una calda giornata in spiaggia. L’isola verde è una perla che regala un mix di opportunità che poche altre mete turistiche italiane possono offrire: benessere, mare, natura e divertimento. E’ impossibile non godere della scoperta delle altre meraviglie che la Campania ed il Golfo di Napoli offrono a chi viene qui per un soggiorno.

ISCHIA IN MINIBUS MEZZA GIORNATA

(lunedì, mercoledì e venerdì)

E’ possibile visitare l’isola verde in mezza giornata facendo tappa in tutte (ma proprio tutte) i maggiori punti di interesse da vedere assolutamente? Ci proviamo! La più grande fra le isole del Golfo di Napoli, Ischia è piena di storia, bellezze artistiche e naturali. I borghi pieni di fascino, le stradine e le suggestive chiese, panorami mozzafiato e tanta acqua termale in ogni sua forma (sorgive, pozzi e fumarole). Un giro completo dell’isola è d’obbligo per chi arriva ad Ischia e farlo in mezza giornata permette di visitare un po’ di tutto quello che c’è di interessante da vedere. Per vivere appieno l’isola verde si deve però avere tempo a disposizione: ecco perché ci sono anche altre escursioni!

Lungo il percorso si faranno piccole soste nei punti di interesse di Ischia: Ischia Ponte, Casamicciola Terme, Lacco Ameno, Forio, Serrara Fontana e Barano. Un’ora servirà per visitare l’antico villaggio di pescatori di Sant’Angelo.

Durata prevista: circa 4 ore con partenza dall’albergo.

 

ISCHIA IN MINIBUS INTERA GIORNATA

(lunedì e giovedì)

Ischia può essere esplorata in tanti modi: uno dei migliori è passare un’intera giornata a scoprire le sue bellezze naturali, artistiche e storiche. Fare un giro per l’isola verde significa ammirare panorami mozzafiato e piccoli angoli di paradiso che solo una passeggiata può farti godere. Una rilassante giornata con gli amici o con la tua metà ti farà conoscere i posti più belle e assolutamente da vedere di Ischia.

Una guida accompagnerà a visitare il Museo di Santa Restituit a Lacco Ameno, la fabbrica di ceramiche Mennella a Casamicciola ed il Castello Aragonese ad Ischia Ponte. Il giro dell’isola in minibus continuerà a Barano e Serrara Fontana. Per il pranzo si sosterà nella parte alta dell’isola, godendo di una vista meravigliosa. Si prosegue in direzione Panza per visitare Sant’Angelo (la visita dura circa 1 ora) con un invito per un assaggio di vino al Cuotto e una visita ai Giardini Poseidon, il più grande parco termale di Ischia.

Il prezzo dell’escursione include gli ingressi ed il pranzo (bevande incluse).

 

SORRENTO, AMALFI, POSITANO, RAVELLO

(martedì, giovedì, domenica)

Le bellezze italiane sono numerose ma sulla Costiera Amalfitana se ne concentrano tante, tutte assieme. Sorrento, Amalfi, Positano e Ravello: quattro perle incastonate tra costoni rocciosi e un mare da favola. Un’escursione che offre panorami, sapori e colori unici al mondo. Un limoncello sulla penisola sorrentina, una veloce visita all’imponente duomo che domina Amalfi e la coloratissima Positano. Di Ravello e dei suoi scorci se ne innamora perfino il compositore tedesco Wagner. Impossibile restare impassibile di fronte a tanto fascino!

Ore 6.00 appuntamento. Ore 6.40 partenza per Napoli. In direzione Vico Equense si percorre l’autostrada Napoli- Castellammare, poi la strada panoramica per giungere a Sorrento. Sosta e visita in città (40 min). Proseguendo per la Costiera Amalfitana, ammireremo Positano dall’alto. Lungo la costa, sono previste soste per godere e fotografare il panorama unico. Visita ad Amalfi, passeggiata in centro, al Duomo di S. Andrea e al Chiostro annesso. Da Amalfi si sale verso Ravello. Visita all’incantevole Villa Rufolo. Ritorno attraverso i Monti Lattari fino all’autostrada per Napoli. Ore 19.00 rientro ad Ischia.

 

POMPEI, SORRENTO, AMALFI

(giovedì)

Una vacanza ad Ischia non è completa se non si visitano anche le altre bellezze della Costiera Amalfitana e del Golfo di Napoli. Un giro alternativo al classico tour che fa tappa nelle principali perle del golfo campano può essere accoppiare una visita di una località dell’entroterra come Pompei a Sorrento ed Amalfi. Il meglio della Magna Grecia in un solo giorno: una visita gli scavi archelogici all’ombra del Vesuvio ed una passeggiata tra i colori ed i profumi della Costiera.

Ore 06.00 appuntamento. Ore 06.40 partenza per Napoli. Si raggiunge Pompei. Pompei, visita guidata agli scavi (2 ore); Sorrento visita e sosta in città (30 min). Amalfi, visita del centro, del Duomo e del Chiostro. Ore 19.00 rientro ad Ischia.

 

POMPEI, VESUVIO

(mercoledì, venerdì e domenica)

Una gita fuori porta durante una vacanza ad Ischia alla scoperta delle verdi pendici del vulcano, simbolo di Napoli, il Vesuvio e degli scavi archeologici più suggestivi del mondo: Pompei. L’area archeologica è un museo all’aria aperta formatasi in seguito alla spettacolare eruzione del 79 d.c. che coprì ogni cosa nel raggio di chilometri di cenere. Il vulcano, poco distante, è una riserva selvaggia dove respirare aria pulita e fare una rilassante passeggiata osservando i diversi fenomeni naturali presenti.

Ore 06.00 appuntamento. Ore 06.40 partenza per Napoli. Si raggiunge Pompei. Visita guidata agli scavi e sosta (2 ore ca). Pausa pranzo. Si prosegue per il Vesuvio. L’escursione sarà guidata da un esperto che ne illustrerà la storia, la geologia ed i fenomeni naturali. Ore 19.00 rientro ad Ischia.

 

ERCOLANO, PAESTUM

(mercoledì)

Una passeggiata tra i resti simbolo della Magna Grecia e della magnificenza dell’impero romano. Un’escursione alla scoperta dell’area archeologica che si stende alle pendici del Vesuvio. Da Ercolano a Paestum il patrimonio culturale, storico ed archeologico della regione Campania è immenso e vale davvero la pena visitare la zona.

Ore 06.00 appuntamento. Ore 06.40 partenza per Napoli. Ore 19.00 rientro ad Ischia.

 

NAPOLI IERI E OGGI IN BUS

(giovedì)

Napoli, la perla dell’omonimo golfo, è una delle città più belle del mondo. Una passeggiata tra i suggestivi vicoli del centro storico della città e lo stretto passaggio tra gli antichi palazzi, le tante chiese barocche (e non solo) regalano una prospettiva unica della città. Venire in vacanza ad Ischia e poi passare una giornata a Napoli è un’esperienza affascinante e assolutamente da non perdere.

Partendo da Ischia per Pozzuoli, si prosegue in bus per Napoli. Sightseeing della città. L’escursione con guida continua fino a Piazza del Gesù. Si visita a piedi il centro storico attraverso i cardini e i decumani. Visita e sosta alle chiese di S. Chiara, Gesù Nuovo, Chiostro maiolicato e Napoli sotterranea con resti della città greco-romana. Pausa pranzo. Nel pomeriggio visita della zona monumentale con Piazza Municipio, Galleria Umberto, Piazza del Plebiscito ed i superbi edifici del Teatro San Carlo, del Palazzo Reale e della Chiesa di S. Francesco da Paola. Ritorno ad Ischia.

 

CASERTA, MONTECASSINO

(Giovedì)

Fare un’escursione a Caserta e Montecassino significa scoprire un lato unico del territorio campano. La magnificenza della Reggia con il suo immenso parco monumentale costruito da Luigi Vanvitelli che si contrappone alla suggestione dei piccoli borghi che costellano il casertano. Romantici, senza tempo e dichiarati patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO San Leucio, Caserta Vecchia offrono panorami mozzafiato e un artigianato locale da amare. Montecassino, invece, è immensa, spartana e intrisa di magia: completamente distrutta durante la Seconda Guerra Mondiale è stata ricostruita esattamente come in origine. Da vedere assolutamente.

Ore 06.00 Appuntamento. Ore 06.40 partenza per Napoli. In autostrada fino a Caserta. Visita della Reggia. Giro in bus e passeggiata nel parco per ammirare le famose cascate. Pausa pranzo. Visita dell’Abbazia. Ore 19.00 Rientro ad Ischia.

 

NAPUL’È... A PIEDI

(venerdì)

Vedi Napoli e poi muori recita un famoso detto popolare campano. Un’escursione nella città del sole e del mare è quasi vitale se si viene per una vacanza ad Ischia. Una passeggiata sul lungomare più bello del mondo, una pizza appena sfornata, un caffè con una sfogliatella a Piazza Trieste e Trento: non serve altro. Almeno apparentemente: c’è un mondo da scoprire tra gli antichi palazzi del centro storico, tra le strette strade dei Quartieri Spagnoli e… Napoli da vivere!

Si parte da Ischia per Napoli Molo Beverello. A piedi si raggiungerà Piazza del Gesù Nuovo, subito visita della Chiesa e della guglia. Si proseguirà per il monastero di Santa Chiara ed il suo chiostro; poi, Piazza San Domenico Maggiore, San Gregorio Armeno con le sue botteghe artigiane ed i suoi presepi famosi in tutto il mondo. L’escursione continua con la visita al Duomo ed al “Tesoro di San Gennaro”. Sosta per la Pizza Napoletana. Il pomeriggio è dedicato al centro moderno con visita alla Galleria Umberto, al Teatro San Carlo, al Palazzo Reale, Piazza Plebiscito. “Napul’è” termina in Piazza Municipio col suo Maschio Angioino per gustare una sfogliatella e un caffè caldo.Rientro ad Ischia.

 

ISCHIA IN GOZZO

Il giro di Ischia in barca è un modo per conoscere l’isola verde da un’altra prospettiva. Ammirare i luoghi più famosi dal gozzo è molto suggestivo e permette di scoprirne particolari che da lontano non si sarebbero notati. Passare la giornata a bordo della barca insieme agli amici è l’ideale per un’escursione piena di divertimento e relax è un’ottima idea, sopratutto se si viene ad Ischia per una vacanza di benessere. Sono tante le tappe da non pedere ed il tempo a dispozione limitato quindi muoviamoci!

Si può esplorare Ischia a bordo di un gozzo cabinato di 13 metri dotato di cucina, bagno, ampio prendisole e parasole si esplora Ischia Navigando le coste ischitane si possono scoprire le meraviglie di Ischia. Ci sono numerose grotte, diverse insenature, alcune cale raggiungibili esclusivamente via mare. Il personale di bordo guiderà gli ospiti alla scoperta della storia e dei miti della nostra verde. Durante le soste si potranno degustare, inoltre, alcuni piatti tipici della cucina mediterranea, assaporando i sapori della terra e mare ischitano.

 

SCOPRENDO PROCIDA

Procida, l’isola dai mille colori, è un’altra tappa per una piacevole escursione da fare se si viene ad Ischia per un soggiorno di relax e benessere. Seconda delle tre sorelle del Golfo di Napoli, l’isola è un vero gioiello del Mediterraneo. La suggestiva Terra Murata, l’Abbazia di San Michele ed il palazzo D’Avalois presidiano le bellezze dell’isola. Da visitare a piedi o in scooter per esplorare la Coricella e le piccole spiagge che la punteggiano. Uno spettacolo da non perdere.

Appuntamento nel primo pomeriggio ed imbarco per Procida. Arrivati sull’isola, con un microtaxi, simpatiche motorette a tre ruote, uniche nel loro stile folkloristico o taxi. L’escursione consiste in tour interno, fino ad arrivare alla Terra Murata, cittadella medioevale con la bellissima Abbazia di San Michele Arcangelo, la Biblioteca del 1500 e le catacombe romane. Nel tardo pomeriggio riprendiamo la nave per ritornare ad Ischia.

 

CAPRI IN BARCA

(tutti i giorni)

Arrivare dal mare sull’isola azzurra è sbarcare in un piccolo paradiso. Un angolo  di eden fatto di casette colorate, piazzette e piccole botteghe artigiane che si miscelano armoniosamente con le boutique di lusso e gli yacht attraccati a Marina Grande. Questa è Capri: sorella minore di Ischia ma che risplende come una piccola perla nel Golfo Campano. Da Anacapri, alla Grotta azzurra passando per i Faraglioni, Capri è una cartolina che resta nel cuore.

Si parte in motonave da Forio alle 7.55 e da Ischia alle 8,30. A Capri, insieme alla guida turistica, in minibus, si parte alla volta della zona alta dell’isola, Anacapri. Si percorrerà una strada panoramica che offre una stupenda vista dell’intero Golfo di Napoli. A piedi la visita del centro storico fino ad arrivare al Museo di “Capri in Miniatura”. Pausa pranzo. In minibus si tornerà a Capri per una visita alla famosa Piazzetta di Capri per raggiungere i Giardini di Augusto da dove è possibile osservare i Faraglioni e Marina Piccola. Presso il Giardino è possibile visitare il Monastero della Certosa ed una Fabbrica di profumi tipici. Pausa relax o, chi vuole,shopping (1 ora e mezza). È possibile, inoltre, effettuare anche l’escursione via mare della Grotta Azzurra. Ore 16.00 rientro ad Ischia.

 

SOCIAL ROOM

Hotel Mediterraneo è un'esperienza di benessere a 360 gradi: grazie ai suoi prodotti a chilometro zero, frutta e verdura coltivati direttamente nell'orto biologico della struttura, gusto e genuinità sono garantiti anche in cucina.

SCOPRI